TPRS-Italia


Teaching Proficiency through Reading and Storytelling

Lo scopo del TPRS

Con il TPRS l'insegnante insegna la linga straniera in modo naturale, quasi se fosse la madrelingua. Dall'inizio gli studenti ascoltano e parlano la lingua straniera, il che risulta, in breve tempo, in un uso scorrevole della lingua d’arrivo. Questo vuol dire che gli studenti saranno ben presto in grado di usare la lingua d’arrivo senza esitare, in modo naturale, anche se al proprio livello.

Inoltre gli studenti leggono e scrivono sin dall'inizio la lingua d'arrivo e ascoltano spiegazioni brevissimi sulla grammatica. E tutto questo quasi senza difficoltà, quasi in automatico. La spiegazione di questa acquisizione apparentemente senza sforzo si trova nell'input che l'insegnante procura quasi infinitamente nella lingua d'arrivo.

Il segreto però è che questo input deve essere per ogni studente:

 • comprensibile

• interessante

• significativo