TPRS-Italia


Teaching Proficiency through Reading and Storytelling

Terza domanda

Cos’è il TPR (senza S)?

TPR è l’abbreviazione di Total Physical Response, una metodica sviluppata da James Asher negli anni sessanta. Gli alunni ascoltano comandi nella lingua d’arrivo come "siediti", "prendi una matita" , "da’ il tuo libro al tuo compagno di classe". Gli allievi eseguono questi comandi, in modo che l'insegnante possa vedere se hanno capito il comando. L'idea che è alla base di questa metodica è che l’insegnante non si aspetta che gli allievi producono la lingua straniera prima che lo hanno sentito in modo sufficiente. A questo scopo si arriva facendo eseguire dagli allievi i comandi che saranno così memorizzato meglio. Il rovescio della medaglia è che questa metodica è abbastanza unilaterale, e che solo una piccola parte di una lingua può essere espresso in comandi TPR. Un insegnante  di TPR inevitabilmente incontra i limiti del TPR, vale a dire che ad un certo momento non ci saranno più progressi con questa metodica.